Raven's Home
Correva l’anno 2003, quando la Disney decise di raccontarci la storia di Raven Baxter, una liceale di San Francisco, appassionata di moda. La ragazza sembra una teenager normale, se non fosse per un piccolo dettaglio. È una veggente, riesce quindi a prevedere eventi futuri attraverso delle visioni improvvise. Gli unici a sapere di questo suo particolare dono sono i suoi genitori, Tonia e Victor, suo fratello Cory e i suoi due amici Eddie e Chelsea.
Dopo 100 episodi (record per una serie Disney) e uno spin-off sul fratello, di Raven si persero le tracce, fino a quando, lo scorso ottobre, Raven-Symonè ci ha sorpresi tutti annunciando la nuova serie, Raven’s Home.



Raven e Chelsea sono due donne ormai, entrambe madri divorziate, che condividono l’appartamento a Chicago con Nia e Booker, i figlia di Raven e Levi, il piccolo ma maturo bambino di Chelsea.



Raven non ha detto ai suoi figli delle sue visioni, quello che però Raven ancora non sa è che uno dei suoi figli ha ereditato il suo piccolo dono. Booker infatti ha la sua prima visione a scuola e ne rimane sconvolto.

Saranno anche più mature, saranno anche due madri, ma Raven e Chelsea sono sempre le Raven e Chelsea di San Francisco, e i loro figli sono in linea con i loro personaggi.
I gemelli di Raven sono perfetti per lei, e Levi, il figlio di Chelsea è esattamente il motivo per cui la genetica è un punto interrogativo: intelligentissimo e super maturo, il contrario della madre, insomma, che non è cambiata per nulla in questi anni in cui ci siamo perse di vista.

Sicuramente tutti voi avrete già visto l’episodio, era una delle puntate più attese di sempre. Nel caso in cui ancora però non l’aveste fatto, io vi metto il video della sigla. Settimana prossima la saprete già a memoria, lo so.



Aspetto i vostri commenti!


Articolo scritto da -Cesca il 23/07/2017, 13:29.
Vai alla rubrica Buona La Prima.
Che ne pensi? Dicci la tua!
4 grazie!
Grazie
Rubriche
Cerca una serie
In traduzione
Altre 0 in traduzione.
DISCLAIMER
Subspedia è una community italiana dedita al fansubbing formata da appassionati di serie televisive che collaborano per la realizzazione della traduzione italiana di sottotitoli inglesi.
Ogni attività a nome di Subspedia è svolta senza alcuno scopo di lucro.
I sottotitoli offerti dalla Community vengono realizzati e controllati gratuitamente dai membri della stessa. Essi sono libere traduzioni di testi in inglese distribuiti sul web.
La Community non ha alcuna responsabilità sull'utilizzo che ne viene fatto da terzi, specialmente se improprio.
Tutto il materiale (immagini e testi) appartiene al proprio autore.
Il sito non include file audio o video protetti da copyright né i link per ottenerli, e non incoraggia la distribuzione illecita di questo tipo di materiale.


INFO SITO
Il sito è stato creato interamente da Federico Magnani - federicomagnani.it
Per segnalazioni o suggerimenti tecnici, email a federico.magnani@subspedia.tv
Per qualsiasi altra segnalazione o richiesta, email a info@subspedia.tv


SITI CONSIGLIATI
TV Shows Manager
Daninseries


ALTRE PAGINE
Stato traduzioni
Affiliazioni
Collaborazioni
API per programmatori
Cookie Policy
Feed RSS


AREA RISERVATA
subBerser