Me, Myself & I
Me, Myself & I è una nuova comedy americana trasmessa dal canale CBS, il cui pilot è andato in onda il 25 settembre scorso.
Il titolo è emblematico, in quanto ci viene mostrata la vita di Alex Riley in tre periodi cruciali della sua vita: all’età di 14 anni, quando è obbligato a trasferirsi da Chicago a Los Angeles perché la madre ha deciso di sposare un pilota che vive sulla costa opposta; nel 2017, all’età di 40 anni, quando dovrà affrontare la separazione con la moglie e la lontananza dalla figlia; e nel 2042, quando, a seguito di un infarto, decide di licenziarsi e reinventare la sua vita.
I tre Alex sono impersonati, in ordine d’età, da: Jack Dylan Grazer, Bobby Moynihan e John Larroquette.


A completare il cast troviamo: Jaleel White come Darryl; Abby Riley è interpretata da Skylar Gray e da Kelen Coleman; il patrigno Ron ha il volto di Brian Unger; Maggie è Mandell Maughan; Cristopher Paul Richards recita la parte di Justin; e, ultima ma non per importanza, Eleanor (Nori) Sterling è Reylynn Caster e Sharon Lawrence.

Il protagonista ci viene presentato come un grande fan dei Chicago Bulls e di Michael Jordan, grande sognatore e aspirante creatore di invenzioni che (crede) cambieranno il mondo.
I salti temporali sono i padroni della puntata e ci mostrano alcuni avvenimenti cruciali della vita di Alex e di come questi siano direttamente collegati tra loro. Infatti, ad esempio, la vita dell’uomo sessantenne assume dei risvolti che richiamano quella del quattordicenne timido e goffo, ma pieno di speranze e ambizioni; o il quattordicenne non desideroso, quasi allergico ai legami affettivi, diventa un quarantenne che ne comprende l’importanza e sa di non poterne fare a meno.



Ho apprezzato molto il personaggio di Alex perché nonostante tutto, nonostante l'avanzare dell'età anagrafica e le difficoltà affrontate, è riuscito a custodire e arricchire il quattordicenne che è sempre rimasto con lui. La sua genuinità, la timidezza nei rapporti sociali e l’intraprendenza nell’esibire le sue invenzioni sono i suoi punti di forza ed è riuscito a proteggerli durante tutta la sua esistenza.
Tutte le fasi della nostra vita sono collegate a qualcosa che ci è capitata o a qualcosa a cui abbiamo dovuto o voluto rinunciare... a quarant’anni o a sessant’anni saremo poi così diversi dalla persona che eravamo a quattordici? (Spero di no).
Vi lascio con alcune battute tratte dalla puntata e che mi hanno colpito particolarmente:

La storia della nostra vita non è determinata dalle cose che ci succedono. Ma da come scegliamo di affrontarle.

Sbagliamo tutti qualche tiro, Alex. Ma i grandi continuano a tirare.

Ma c’è una particolarità nei nuovi inizi. Non ricominciano sempre dall’inizio.

Continua a tirare. È esattamente quello che farò. Ma nessun giocatore, neanche il grande Michael Jordan, può vincere da solo. Per poter vincere servono grandi compagni di squadra.


Subspedia ha già provveduto a sottotitolare il pilot e vi aspetta la prossima settimana con il secondo episodio.

Buona visione.

Articolo scritto da Stefi7 il 29/09/2017, 12:14.
Vai alla rubrica Buona La Prima.
Che ne pensi? Dicci la tua!
0 grazie!
Grazie
Rubriche
Cerca una serie
In traduzione
Altre 0 in traduzione.
DISCLAIMER
Subspedia è una community italiana dedita al fansubbing formata da appassionati di serie televisive che collaborano per la realizzazione della traduzione italiana di sottotitoli inglesi.
Ogni attività a nome di Subspedia è svolta senza alcuno scopo di lucro.
I sottotitoli offerti dalla Community vengono realizzati e controllati gratuitamente dai membri della stessa. Essi sono libere traduzioni di testi in inglese distribuiti sul web.
La Community non ha alcuna responsabilità sull'utilizzo che ne viene fatto da terzi, specialmente se improprio.
Tutto il materiale (immagini e testi) appartiene al proprio autore.
Il sito non include file audio o video protetti da copyright né i link per ottenerli, e non incoraggia la distribuzione illecita di questo tipo di materiale.


INFO SITO
Il sito è stato creato interamente da Federico Magnani - federicomagnani.it
Per segnalazioni o suggerimenti tecnici, email a federico.magnani@subspedia.tv
Per qualsiasi altra segnalazione o richiesta, email a info@subspedia.tv


SITI CONSIGLIATI
TV Shows Manager
Daninseries


ALTRE PAGINE
Stato traduzioni
Affiliazioni
Collaborazioni
API per programmatori
Cookie Policy
Feed RSS


AREA RISERVATA
subBerser