Absentia
Stana Katic, per otto stagioni la Kate Beckett di Castle, non riesce proprio a levarsi di dosso i panni della poliziotta. E’ lei, infatti, la protagonista di Absentia, una serie thriller, la cui prima stagione debutta con dieci episodi.



Girato interamente in Bulgaria, Absentia è la storia di un’agente dell’FBI, la Katic appunto, che scompare nel nulla, senza lasciare orma alcuna mentre è sulle tracce di un serial killer molto pericoloso. Sei anni dopo, l’agente viene ritrovata, senza alcuna memoria di cosa le sia accaduto. Ecco, fan di Blindspot, fatevi sentire.

I toni in realtà sono ben più macabri di quelli di Blindspot.
Emily Byrne era una donna sposata, con un figlio. Del suo omicidio viene accusato il serial killer a cui lei dava la caccia, senza però che della donna venga trovato il cadavere. Sei anni dopo, degli uomini che praticavano del canottaggio trovano un corpo di donna in acqua, già decomposto, ma con evidenti segni del modus operandi del serial killer accusato della morte di Emily, che però è in prigione da troppo tempo per essere il colpevole.
Nel frattempo il marito di Emily ha trovato una nuova compagna, che si prende amorevolmente cura anche del loro bambino, Flynn.
Nel cuore della notte il marito di Emily, anche lui agente dell’FBI, riceve una telefonata: è Harlow, il serial killer, con delle precise indicazioni stradali e un lasso limitato di tempo per correre sul luogo. Emily è viva.


Le sue condizioni non sono sicuramente delle migliori, così come non sono delle migliori le conseguenze di questo ritrovamento: a partire dal senso di colpa del marito per non averla cercata, passando per la nuova moglie, che non sa cosa provare, e finendo con i giornalisti che assaltano la casa dell’uomo svelando al piccolo Flynn ciò che il padre ancora  non aveva avuto il tempo di dirgli.

La narrativa è molto macabra. Nelle scene che vede protagonista Emily si alternano flashback sui misteriosi anni trascorsi chissà dove, fino al definitivo risveglio della donna. L’episodio scorre lasciando altissima la suspence e gli occhi di chi lo guarda attaccati allo schermo. Merito sicuramente della Katic, che è eccezionale pur pronunciando poche parole, ma anche del resto del cast.

Cara Theobold è Alice Durand, la nuova moglie di Nick, graziosa e gentile, pare rimanere perfetta anche durante il caos provocato dal ritorno di Emily.

Patrick Heusinger è Nick, il marito di Emily, logorato dai sensi di colpa per non aver cercato abbastanza la moglie.



Neil Jackson è Jack, il fratello di Emily, ex chirurgo che ha perso il suo lavoro poiché dopo la “morte” di Emily ha iniziato a bere.



Ora, io onestamente ci sto provando, ma veramente tanto, a trovare un difetto a questa serie. Ho letto centinaia di commenti su centinaia di siti diversi, e il verdetto è unanime: GUARDATELA.

Se la trama vi ha ricordato in qualche modo Blindspot, sappiatelo, non ha niente a che fare con Absentia.

Emily non è Jane Doe. Sa perfettamente chi è, si ricorda perfettamente di cosa ha perso in questi sei anni, e infatti deve subito affrontare il dolore di ritrovare un figlio che non la rivede come madre, ma che la percepisce come una minaccia per il rapporto di quelli che ormai sono i suoi genitori.

E voi, darete un’occasione a questa nuova serie?

-Cesca
Articolo scritto da -Cesca il 30/09/2017, 21:46.
Vai alla rubrica Buona La Prima.
Che ne pensi? Dicci la tua!
12 grazie!
Grazie
Rubriche
Cerca una serie
In traduzione
Altre 0 in traduzione.
DISCLAIMER
Subspedia è una community italiana dedita al fansubbing formata da appassionati di serie televisive che collaborano per la realizzazione della traduzione italiana di sottotitoli inglesi.
Ogni attività a nome di Subspedia è svolta senza alcuno scopo di lucro.
I sottotitoli offerti dalla Community vengono realizzati e controllati gratuitamente dai membri della stessa. Essi sono libere traduzioni di testi in inglese distribuiti sul web.
La Community non ha alcuna responsabilità sull'utilizzo che ne viene fatto da terzi, specialmente se improprio.
Tutto il materiale (immagini e testi) appartiene al proprio autore.
Il sito non include file audio o video protetti da copyright né i link per ottenerli, e non incoraggia la distribuzione illecita di questo tipo di materiale.


INFO SITO
Il sito è stato creato interamente da Federico Magnani - federicomagnani.it
Per segnalazioni o suggerimenti tecnici, email a federico.magnani@subspedia.tv
Per qualsiasi altra segnalazione o richiesta, email a info@subspedia.tv


SITI CONSIGLIATI
TV Shows Manager
Daninseries


ALTRE PAGINE
Stato traduzioni
Affiliazioni
Collaborazioni
API per programmatori
Cookie Policy
Feed RSS


AREA RISERVATA
subBerser